Che ci fai con quei "Facebook LIKE"..?

Facebook Like

E' ora di parlarsi chiaro. Hai cercato per te o per la tua azienda, di promuovere la pagina Facebook quanto più possibile. Hai studiato le pagine dei tuoi competitors, hai letto post e articoli, hai cercato immagini ridicole di gattini, hai speso soldi per le campagne pay per click... e tutto questo solo per aumentare i Facebook LIKE sulla pagina.Bene, ci sei riuscito. E ora?

Ora che hai qualche migliaio (!?!) di persone che ti seguono, che pensi di fare? Che vantaggio ne puoi ricavare? La corsa al FAN è terminata se non lo sai, ora si guarda alla qualità dei tuoi fan e all'ingaggio che puoi generare. Ecco tre consigli da mettere subito in pratica, per far rendere i tuoi Facebook Like quanto più possibile:

  1. Coinvolgi i fan in qualcosa al di fuori di Facebook. Una buona idea potrebbe essere quella di creare un evento: inaugurazione, aperitivo, meeting, convention, training, campionario, sfilata, assaggio... puoi veramente sbizzarrirti. Ma fallo solo sulla tua pagina, pubblica un evento e rendilo noto a tutti quelli che ti hanno dato il loro Facebook Like. Puoi anche promuovere l'evento (post) a pagamento, limitandolo ai tuoi fan. In questo modo: risparmierai perché il target è molto ristretto e avrai modo di misurare la tua "popolarità" tra i tuoi fan. Inoltre sarà un'ottima occasione per conoscersi di persona e magari stringere qualche accordo di business interessante.
  2. Crea un contest per aumentare l'ingaggio. Senza bisogno di mettere su un concorso a premi con tutta la burocrazia italiana del caso, fallo solo per dare ai tuoi fan quei 5 minuti di gloria che sono sempre ben graditi. Organizza un contest sulle foto più belle, la citazione più divertente, il racconto breve o aneddoto più intrigante. Se vendi dei prodotti, puoi coinvolgerli, ad esempio: "inviate la foto più bizzarra che riuscite a scattarvi con il nostro prodotto in testa" o ancora "raccontateci come usate il nostro prodotto d'estate" e infine "quale frase celebre più si addice a voi che ora usate il nostro prodotto?". In questo modo i Facebook Like si trasformeranno in contributi e contenuti per la tua pagina.
  3. Falli iscrivere alla tua newsletter. Ci sono diversi modi per mantenere i contatti con i tuoi fa, uno dei modi migliori, che oltre tutto ti permette di inviare contenuti sostanziosi più sostanziosi, è la newsletter. Ti basta pubblicare la form sulla pagina oppure un contenuto con il link alla tua pagina di registrazione. Aggiungi una foto interessante e magari un bonus (regalo, buono sconto, video, pdf...) utile ai tuoi utenti. Così finalmente il tuoi anonimi Facebook Like diventeranno persone reali con un nome ed un indirizzo e-mail con cui restare in contatto.

 Come vedi ci vuole poco a far rendere i tuoi Facebook Like in qualcosa di più, e questi sono solo alcuni semplici spunti. Se usi un po' di creatività e costanza, potrai incrementare sia i Fan, grazie a distribuzione virale dei tuoi contenuti, che la loro interazione o ingaggio. Non lasciarti scoraggiare, ed inizia oggi stesso.