Domande & Risposte sugli Info Prodotti

domane e risposte sugli info prodotti

Ho ricevuto una valanga di email dopo il mio ultimo post di ieri, con tante domande sugli Info Prodotti.Ho quindi pensato di inviare una nuova newsletter con le risposte a tutti, così da soddisfare le richieste di chi mi ha scritto, ma anche di chi non ha avuto il tempo di farlo.

Carlo mi chiede: "Gli info prodotti sono facili da creare? Quanto tempo ci vuole?" Risposta: La difficoltà dipende fondamentalmente da quanto tu sei preparato sull'argomento. Il mio consiglio è di creare un info prodotto su qualcosa che ti piace e su cui ti senti padrone. Il tempo è strettamente legato a quanto a fondo vuoi andare con le tue spiegazioni e a quanto sei veloce tu a scrivere o creare il materiale. Un buon info prodotto può essere creato anche in poche ore... Scopri di più qui.

Anna mi chiede: "Gli info prodotti hanno mercato qui Italia?" Risposta: Si tanto e sempre di più! Le persone usano Internet per trovare risposte ai propri problemi, e le cercano a due condizioni: 1) vogliono qualcuno che sia bravo 2) vogliono accedere subito all'informazione. Quindi se riesci ad essere convincente, il gioco è fatto. Con il web puoi vendere e dare accesso al tuo prodotto 24 ore su 24, automaticamente, senza bisogno di un tuo intervento. In Italia il mercato è in evoluzione, oltre ad essere qualcosa di inesauribile (la conoscenza non ha scarsità!), è qualcosa di nuovo quindi puoi anche cavalcare l'onda della novità!

Francesco mi chiede: "Tu la fai facile, sei un esperto di marketing! Io che ne so poco o niente?" Risposta: Per creare un info prodotto non si deve essere esperti di marketing, ma dell'argomento che vuoi trattare. Vendere il prodotto o crearlo nella forma migliore che ti possa facilitare nelle vendite... è un altro discorso. Ecco perché Marco Scabia ha creato questa serie di video gratuiti, che puoi vedere iscrivendoti su questa pagina.

Paolo mi chiede: "In quali nicchie o settori o argomenti è possibile creare un info prodotto?" Risposta: TUTTI. Veramente, senza distinzione alcuna, ti faccio un elenco a braccio di quelli che ho visto nel corso delle mie ricerche: internet marketing, strategie di vendita, finanza, finanza aziendale, contabilità, gestione del personale, fotografia, disegno creativo, scrittura creativa, informatica (di tutto dall'uso di Office ai programmi più complessi o più facili!), come usare i social network, veterinaria, medicina alternativa, mineralogia e gemmologia, creare profumi, cucinare dietetico, ricette per dolci o tipiche, andare bene in moto, guida sportiva in auto, consigli sulla moda, cucire e confezionare vestiti, giocare a tennis, golf, calcio, basket... Come vedi c'è di tutto e per tutti i gusti!

Paolo2 mi chiede: "Quanto si può guadagnare realisticamente?" Risposta: Poco o tanto, dipende dal tuo prodotto e da come lo vendi. Ma ti faccio un esempio con qualche numero. Un info prodotto a basso costo, diciamo venduto a €17. Se fai pubblicità spendendo €100 puoi portare sulla pagina di vendita 1.000 persone. Se solo l'1% acquista hai incassato €170 con un profitto di €70. Se acquista il 2% incassi €340 con un profitto di €240. Se acquista il 5% incassi €850 con un profitto di €750. Riesci a vedere la forza di questo tipo di business? Immagina che tutto il processo, una volta impostato è automatico e tu ricevi solo i guadagni.

Io stesso creo info prodotti, ma se vuoi saperne di più iscriviti OGGI graditamente alla pagina di Marco Scabia per vedere le sue video guide.

Fai Click Qui