Quanto tempo...

Purtroppo gli impegni dai primi di ottobre fino al 21 dicembre (ultimo workshop tenuto in Ancona) sono stati tali e tanti che non ho più potuto aggiornare il blog. Sono successe tante belle cose, e ci saranno tante belle novità per il 2012 (profezia Maya permettendo). Vi faccio un breve riassunto così da anticiparvi gli argomenti dei prossimi post che, prometto, inizieranno ad arrivare sin dalla prossima settimana.

  • Fantastico Wordpress 3.3: la mia piattaforma di riferimento si è aggiornata alla grande. Come molti di voi già sapranno (quelli che seguono i miei master sono stati evangelizzati a dovere), Wordpress che nasce come piattaforma di blogging è ad oggi, la soluzione migliore a tantissime esigenze. Io ed il mio team usiamo WP per: siti aziendali, blog (ovviamente), e-commerce, community, forum, siti di annunci, intranet e membership sites. Quest'ultima versione aggiunge dei fix a dei piccoli bug, rinnova l'interfaccia e semplifica molti task.
  • itofficina.it - un nuovo progetto lanciato la scorsa settimana, in partnership con Alessandro Massarini che ne è l'art director. Si tratta di un originalissimo (sia nel layout che nei contenuti) magazine di musica, fashion, arte e tanto altro. Le partecipazioni sono impressionanti, fra i tanti, il video di apertura creato ad hoc per noi da Alexander Hagelstein (scoprite voi chi è).
  • Lezione ed intervento al convegno presso UNITUS (Università della Tuscia a Viterbo) il 6 e 7 Dicembre. Tanti studenti, professori ed aziende, tutti a sentire quello che io, Jacopo Pasquini (alias DoctorBrand.it) ed il Proff. Americo Bazzoffia avevamo da dire sulle Nuove Frontiere del Web 2.0. Lo speciale evento è stato voluto dal Rotaract Club Flaminia Romana e dalla Proff.sa Barbara Aquilani, in rappresentanza dell'Ateneo. La lezione di martedì è stata tutta incentrata sull'avvio di una nuova attività online, sfruttando Facebook ed implementando strategie a costo zero. Il risultato è il setup di un business spendendo meno di 200 euro l'anno. Possibile..? Assolutamente :) Mercoledì invece ho parlato di affiliate marketing (questo sconosciuto, qui in Italia), presentando le potenzialità di guadagno sia per gli affiliati che per le imprese. Il Proff. Bazzoffia ha invece illustrato come la comunicazione si sia evoluta nel mondo della comunicazione visiva, partendo dagli spot degli anni '60 (fra cui il mitico Lambero Bava per Baci Perugia) fino alle video pillole o viral video di Youtube. Jacopo ha poi dimostrato come da un blog si possa sviluppare un business redditizio e con ampie possibilità di sviluppo. Bella l'esperienza e tutti molto, molto soddisfatti. Sicuramente nasceranno nuove collaborazioni...
  • Article Samurai ha fatto la sua comparsa per la seconda volta quest'anno, e non me lo sono lasciato scappare. Mentre Market Samurai è lo strumento che uso più spesso per le mie ricerche SEO, Article Samurai è presto diventato il strumento preferito per i backlink. Una recensione completa nei prossimi giorni.

E poi tante altre strategie e strumenti per sviluppare l'affiliate marketing, il posizionamento sui motori ed il proprio business online.